Revoluce & Soisy: la rivoluzione dell'energia passa per i pagamenti, ora anche a rate - Revoluce
  089 0976825     info@revoluce.it     
Attiva subito il tuo contratto con Revoluce | CLICCA QUI

Revoluce & Soisy: la rivoluzione dell’energia passa per i pagamenti, ora anche a rate

Grazie alla partnership con Soisy, da oggi è possibile finanziare l’importo dei consumi o acquistare a rate credito extra. Con l’energia ricaricabile gestire i pagamenti della propria utenza elettrica diventa così ancora più comodo e conveniente. Ecco come.

Revoluce nasce con l’intento di rivoluzionare il mercato energetico. Non solo lo fa presentando un prezzo al kWh tutto incluso e senza costi fissi, ma anche innovando i pagamenti. Revoluce, attualmente, propone ai clienti due modalità. La prima è quella classica, tramite addebito su conto corrente. La seconda invece è quella più innovativa, che caratterizza l’offerta di energia ricaricabile®. Infatti, c’è la possibilità di utilizzare una carta (di credito, ricaricabile, PayPal, Hype, Postepay, ecc.) per ricaricare il proprio conto energia. Proprio come si fa per ricaricare il credito sul cellulare, anche in questo caso si possono acquistare kWh. Il consumo sarà scalato da questo credito. In aggiunta a questa innovativa modalità, la fatturazione di Revoluce è mensile. Questo, per evitare accumulo di consumi eccessivi che possono causare problemi all’utente al momento del saldo. Ecco che entra in scena la nuova partnership con Soisy. Vediamo di cosa si tratta.

 

Cos’è Soisy?

Soisy è, come descritto sul sito,

Il marketplace dei prestiti tra privati per finanziare gli acquisti in e-commerce convenzionati.

Cioè? In sostanza è una piattaforma di compravendita fra privati che consente di investire in progetti e trarre dei benefici. In parole ancora più semplici, Soisy è un istituto di Pagamento autorizzato da Banca d’Italia che permette di dilazionare acquisti o, in questo caso, i tuoi consumi energetici. La condizione #revolucionaria che ci ha spinto verso questa partnership, è la presenza del fattore umano. Infatti, sono cittadini privati (non banche o finanziarie tradizionali) che finanziano gli acquisti e aiutano lo sviluppo economico, senza banche con tassi esosi.

Infatti, Pietro Cesati, CEO di Soisy, afferma che

Il prestito tra privati per finanziare gli acquisti in e-commerce partner offre più vantaggi ai nostri investitori: i rischi sono inferiori e ci sono maggiori opportunità di diversificazione. E il supporto alle vendite degli e-commerce dà un beneficio concreto all’intera economia.

In qualità di società di vendita 100% on-line, Revoluce è in pieno target per questo tipo di innovazione.

 

Revoluce e Soisy, come funziona?

Ecco il nocciolo della questione. Come funziona la collaborazione fra Revoluce e Soisy? Presto detto. Sarà, infatti, possibile accedere al finanziamento per due diversi tipi di prodotto.

      • Ricarica sul saldo energia.
      • Rateizzazione fatture.

Scendiamo ora un po’ di più nel dettaglio. A chi fosse sfuggito, con Revoluce, il cliente (alla firma del contratto o in una fase successiva) può acquistare del credito prepagato. Quest’ultimo sarà caricato sul saldo disponibile nella sua area utente, utile per pagare i consumi.

Con questa nuova collaborazione, i #revolucionari avranno un’opzione in più per acquistare il credito prepagato. Oltre, ovviamente, le altre due già citate in testa a quest’articolo. Gli utenti potranno, infatti, pagare a rate con Soisy ed ottenere comunque l’importo complessivo subito disponibile.

Questo metodo di pagamento prevede anche il tasso 0 sulla cifra rateizzata. Il cliente, inoltre, potrà scegliere il numero di rate in cui dilazionare la somma:

      • 5 rate.
      • 10 rate.

Come se non bastasse, oltre alla possibilità di acquistare del credito per gestire al meglio la propria utenza, si potranno finanziare anche altre opzioni commerciali. Quali?

      • Ricarica6
      • Ricarica12

Decidendo di finanziare queste ultime due opportunità, l’unica differenza rispetto al pagamento una tantum sarà data dal 5% in meno di bonus sulla cifra. Per tutte le informazioni, rimandiamo all’articolo dedicato.

Infine, sarà possibile rateizzare anche la semplice fattura dei consumi energetici. Non appena si riceve una fattura di importo pari o superiore a 250€, entro 5 giorni dalla scadenza della stessa, si potrà chiedere una dilazione con il finanziamento tramite Soisy. Sempre a tasso 0.

 

La partnership al via

Dal 1 Luglio 2020 sarà, dunque, possibile usufruire della possibilità di rateizzare consumi molto esosi. Una volta scelto di finanziare l’importo, si provvederà ad una prima verifica dei requisiti. In seguito, la richiesta sarà passata al partner Soisy per l’espletamento della pratica.

Questa collaborazione è una naturale conseguenza di due realtà giovani e innovative che si incontrano nel mondo on-line.

Di seguito riportiamo i requisiti di Revoluce per poter accedere alla rateizzazione con Soisy:

      • Regolarità nei pagamenti precedenti: potranno accedere al finanziamento solo persone che hanno un’unica fattura scaduta di importo pari o superiore a 250€.
      • Richiesta di finanziamento entro 5 giorni dalla scadenza della fattura.
      • Finanziamento Tasso 0.
      • Numero di rate: si potrà scegliere di dilazionare l’importo nell’arco di cinque o dieci mesi.
      • Annullamento della “Promo fiducia”, ovvero, i clienti che scelgono di rateizzare le fatture dovranno rinunciare al bonus fiducia per la durata del finanziamento.

Per ulteriori informazioni, a questo link si può fissare un appuntamento con il Servizio Clienti di Revoluce.