Estate caldissima per le bollette: nuovi aumenti in arrivo! - Revoluce
  089 0976825     info@revoluce.it     
Attiva subito il tuo contratto con Revoluce | CLICCA QUI

Estate caldissima per le bollette: nuovi aumenti in arrivo!

Previsti per il 1 luglio 2018 aumenti tra il 6 e l’8% per le tariffe di energia elettrica e gas. “Una stangata da 117 euro l’anno per una famiglia-tipo”, secondo l’Unione Nazionale Consumatori. Ecco come difendersi dalle bollette roventi dell’estate 2018.

Dal 1 luglio 2018 le bollette di luce e gas diventeranno “bollenti”.

E’ quanto preannuncia l’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) nel suo ultimo comunicato ufficiale (qui il link per approfondire), dove vengono fissati gli aumenti che andranno a colpire, a partire da domenica prossima, milioni di famiglie italiane.

Nello specifico, la spesa per la famiglia-tipo aumenterà del 6,5% per l’energia elettrica e dell’8,2% per il gas naturale. Secondo l’Autorità le motivazioni del rincaro sono da ricercare nelle crescenti tensioni internazionali e nella conseguente forte accelerazione delle quotazioni del petrolio, cresciute del 57% in un anno e del 9% solo nell’ultimo mese di maggio. Ne hanno risentito i prezzi nei mercati all’ingrosso dell’energia, con ripercussioni sui prezzi per i clienti finali sia del mercato libero che del mercato tutelato.

Quanto pagheremo in più?

Secondo una stima dell’Unione Nazionale Consumatori, l’aumento dei prezzi costringerà la famiglia-tipo a “pagare su base annua (non secondo l’anno scorrevole, ma dal 1° luglio 2018 al 1° luglio 2019) 33,5 euro in più per la luce e 83,5 euro per il gas: una stangata complessiva pari a 117 euro“.

“Rialzi assurdi”, sempre secondo l’UNC, che vede questi aumenti quasi come “un tentativo di far sloggiare in anticipo le famiglie dal mercato di maggior tutela in previsione della sua fine, prevista tra un anno esatto” (puoi approfondire in questo nostro articolo).

Con l’aumento dei prezzi innescato dal caro petrolio è destinata a crescere anche l’inflazione, riducendo il potere d’acquisto delle famiglie, che era in calo in quest’ultimo periodo per la prima volta dopo molto tempo.

“Un massacro per le tasche dei consumatori” secondo il Codacons: “Le bollette aumentano in modo vertiginoso a causa del caro-benzina, esattamente come aveva previsto il Codacons nelle scorse settimane – spiega il presidente Carlo Rienzi. Ad aggravare la situazione il fatto che i rincari anche stavolta si verificano quando aumentano i consumi energetici degli italiani, specie per l’ elettricità in relazione all’uso di condizionatori nel periodo estivo, influendo pesantemente sulla spesa energetica dei cittadini”.


Come difendersi dagli aumenti?

C’è un solo metodo per mettersi al riparo dagli aumenti: scegli subito Revoluce!

Solo con l’energia ricaricabile di Revoluce hai un prezzo al kWh tutto incluso e senza costi fissi bloccato per 12 mesi.

Ancora per pochi giorni puoi approfittare del nostro prezzo attuale (che risale a Gennaio 2018). Ma c’è di più: inserendo il codice REVOESTATE18 puoi usufruire di un ulteriore sconto di 25€ sull’attivazione del tuo contratto solo fino al 09/07/2018!

Non è finita qui: se attivi ora il contratto avrai accesso esclusivo a 3 Revomissioni GRATUITE con le quali potrai accumulare fino a 90 kWh bonus (quasi 20 €!) da utilizzare come credito reale per pagare la spesa energetica.

E’ un’occasione UNICA per passare un’estate (anzi, 12 mesi) senza pensieri, dire addio a bollette incomprensibili e prendere parte alla nostra rivoluzione!

>> Attiva subito il tuo contratto >>